Articoli, Blog

Come osi navigare su internet per ore? I pacchetti a consumo che al 20 del mese gettano la spugna

tecnologia-movel1Se una volta 1GB bastava e avanzava per tutto il mese, ora con 3GB si arriva a malapena al 20 del mese, lasciandoci privi d’ogni parvenza morale fino al successivo rinnovo.

In quanti abbiamo pensato “qua me state a pià per culo?”. Ebbene, ho fatto una bella ricerca per scoprire che:

Secondo le ultime statistiche, riferite all’anno 2014, la dimensione media di una pagina web è salita negli ultimi anni fino a poco meno di 2MB.

I video di Youtube sono tra i principali responsabili di un vertiginoso aumento dei consumi. Il problema dei video di Youtube, è che i consumi corrispondono al video “caricato”, che non per forza coincide con il tempo di visualizzazione effettiva.

Se l’attività di Facebook, o più in generale sui social, si limita agli aggiornamenti di stato o alla visualizzazione delle notizie, i consumi sono equiparabili a quelli della semplice navigazione web (una media di circa 2MB a minuto). Diverso è il discorso in caso di upload delle foto, il cui consumo è correlato alla risoluzione del sensore e alla qualità con cui si vuole pubblicare le foto. Sui social in generale è consigliabile disabilitare l’avvio automatico dei video.

I consumi delle app per leggere e gestire le e-mail, sono legati alle opzioni di sincronizzazione e alle dimensioni degli allegati.  Non sono trascurabili i consumi legati agli allegati, la cui dimensione massima dipende dal gestore utilizzato (es. Gmail consente l’invio e la ricezione di max 25MB).

Il consumo di Whatsapp, se consideriamo la sola messaggistica, è minimo. Mediamente infatti ogni messaggio consuma 5KB, che equivalgono a 5MB per ogni 1000 messaggi. Il problema sono ovviamente i contenuti multimediali che passano attraverso Whatsapp, come video ed immagini.

Le applicazioni dei nuovi smartphone mantengono attivi i servizi in background ed è necessario disabilitarli. Sarebbe conveniente disabilitare anche la localizzazione per quelle app per non cui non è necessaria.

Per gli utenti più assidui e che passano gran parte della giornata fuori casa senza copertura Wi-fi a disposizione, 2GB di limite di traffico NON sono sufficienti. Ipotizzando un utilizzo giornaliero (nemmeno troppo assiduo) che prevede la lettura di una ventina di pagine web, una decina di minuti su Facebook, la visualizzazione di un paio di video da 2 minuti a 480p tra Facebook e Youtube, il caricamento di un paio di foto sui social con una fotocamera da 8MP, lo scambio di un centinaio di messaggi di Whatsapp, tra cui una decina di foto, la sincronizzazione ogni 15minuti delle mail e il download di un PDF da 2MB in allegato, si ottiene un consumo (approssimativo) di circa 2,6GB.

018-costi-a-consumo

Annunci
Standard

One thought on “Come osi navigare su internet per ore? I pacchetti a consumo che al 20 del mese gettano la spugna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...